Trofeo Parravicini ai fratelli Ghisafi

August 31, 2019 0 By PENTICTONLAWYERS

Il 27/04 la vittoria della 54esima edizione della classica di sci alpinismo è andata ai fratelli Ghisafi tra gli uomini e alla coppia Genesio Murachelli tra le donne.

Domenica 27 aprile, una giornata solare, quasi estiva, ha salutato la vittoria dei fratelli valdostani, Stefano e Gabriele Ghisafi, nella 54esima edizione del Trofeo Parravicini, classica dello sci alpinismo a coppie nell’arena d’alta quota del rifugio Calvi, in Alta Val Brembana. Nella gara femminile il successo è andato alla coppia formata da Micol Genesio e Simonetta Murachelli.

Al via ben 51 coppie, su un percorso che gli organizzatori sono stati costretti a ridurre per le precarie condizioni della neve della parte alta del tracciato. Si è quindi optato per un tracciato circolare da ripetere due volte per un totale di 13 chilometri, con un dislivello complessivo di 800 metri.

I fratelli dello Sci Club Mont Nery, veri specialisti delle prove alpinistiche con sci stretti, hanno letteralmente dominato sin dal primo dei due giri di 6,5 chilometri: alle loro spalle si è piazzata un’altra coppia di fratelli illustri, Fabio e Renato Pasini, (il cui padre ha vinto il Parravicini per 3 volte) il primo portacolori dell’Esercito mentre, il secondo è tra i più forti sprinter azzurri proveniente dal gruppo sportivo della Forestale. I fratelli Pasini hanno accusato 1’15” dai vincitori, mentre la terza piazza è andata ad Amilcare Daziano e Giuseppe Ouvrier dello Sci Club Gran Paradiso, a 3’50” dai Ghisafi. Un filo di delusione tra le fila del Gruppo Sportivo Esercito per il quarto posto di Marco Favre ed Emanuel Conta, ai piedi del podio per soli 8 secondi. 8° posto per un’altra coppia di “parenti”, l’azzurro del fondo Fabio May con lo zio Giulio Capitanio.

Tra le donne successo delle piemontesi Micol Murachelli e Simonetta Genesio dello Sci Club Nordico Torino (38¡ posto assoluto) che hanno inflitto 15’18” alle sorelle Luisa e Adriana Bianchi dell’Us San Pellegrino e terzo gradino del podio per le ragazze dell’Esercito, Domenica Gerbotto e Federica Cima.

Nella Coppa Sci Cai Bergamo, riservata agli atleti tra i 16 e i 21 anni la vittoria è andata a Daniele Chioda dello Sci Club Gromo Edilmora, che ha preceduto Aldo Savoldelli e Luigi Balduzzi, entrambio dello Sci Club 13 Clusone. 7a assoluta, ed unica ragazza in gara, Silvia Cominetti del team Altitude.

Con il Trofeo Parravicini, valido come quarta e ultima prova del circuito FISI di Coppa Italia di sci alpinismo intitolato alla memoria di Leonardo Follis, si è anche assegnata il Tropfeo nazionale di specialità a Marco Favre (348 punti) seguito da Nicola Invernizzi (300) entrambi dell’Esercito; tra le donne successo di Simonetta Genesio (285 punti).

Classifica primi 10
1 GHISAFI Stefano – GHISAFI Gabriele
2 PASINI Fabio – PASINI Renato
3 DAZIANO Amilcare – OUVRIER Giuseppe
4 FAVRE Marco – CONTA Emanuel
5 GERVASONI Alberto – MILESI Osvaldo
6 PICCOLI Alessandro – CANEVA Gino
7 GATTI Alberto – BAGINI Gianmarco
8 CAPITANIO Giulio MAY Fabio
9 BERNINI Angelo – CORLAZZOLI Angelo
10 PLASCHG Rudi – URLAUB Bernd

Tutte le classifiche

Foto: In alto i fratelli Ghisalfi in azione. Qui sopra l’arrivo.

Click Here: Crystal Palace Shop